Ho tirato fuori un piccolo opuscolo: “Fitness for Women”. Anche in questo caso è fastidioso, perché è un mito privo di significato. Tuttavia, l’ho letto e ho dovuto ridere.

Perché? Perché il nome “Fitness for Women” promette, ma dall’interno evitano invariabilmente di dire una parola sul fitness specifico per le donne. E giustamente, e il nome è solo uno stratagemma di marketing, perché esiste un mito.

A sua volta. Dopo la prefazione, è apparso il primo capitolo: “Costruire massa muscolare nelle donne – Cosa dovresti seguire durante l’allenamento della forza e perdere peso”.

Sono sollevato. Per lo meno, le donne sono incoraggiate a “costruire muscoli” e “allenare la forza” dall’inizio. Perché questa è una conclusione molto importante. Anche se “bodybuilding” suona come “solo per uomini” dopo il bodybuilding, è lo stesso obiettivo per le donne, perché anche se “pancia, gambe, glutei” suona come “aree problematiche femminili”, si tratta di muscoli e nient’altro.

Aumentare la massa muscolare nelle donne

Ora vorrei citare da questo capitolo:

E care ragazze, credetemi una cosa, i metodi di insegnamento agli uomini non sono diversi dai nostri.

Mentre leggi l’intero libro, ti rendi conto che “non molto” in realtà significa “per niente”.

Donne e uomini hanno gli stessi muscoli. Perché l’esercizio deve essere diverso per allenare questi muscoli?

Puoi leggere oltre:

Fondamentalmente, potresti dire che le donne si fanno ingannare quando si tratta di imparare.

Posso solo essere d’accordo con questo. Allenarsi con pesi leggeri, corsi estesi di cardio stazionario, aerobica sono tutte sciocchezze quando una donna vuole migliorare la sua figura e proteggere il suo corpo con muscoli forti.

Se guardi cosa stanno facendo Sophia Thiel o Pamela Rafe, capirai cosa intendo: tutti possono prendere un esempio dai loro metodi di insegnamento. Non c’è differenza.

Paura irragionevole di “troppi muscoli”

Penso che il mito provenga dalle donne che tendono ad avere paura dei muscoli. Da dove viene questa paura? Certo, non perché ci sono così tante donne che lavorano con i pesi e sembrano sollevatori di pesi leggeri.

Nella brochure, assomiglia a questo:

Per paura di diventare un mostro muscolare, molte donne sono molto sensibili all’allenamento.

Questo lo riassume. Questi allenamenti, in cui una “donna” con manubri da 1 kg fa movimenti fluidi a ritmo con musica piacevole, è solo una perdita di tempo e porta inevitabilmente alla delusione.

Care donne, allenate la forza. Con pesi che aumenti secondo il principio del sovraccarico progressivo. Come gli uomini. Non sembrerai improvvisamente “accidentalmente” un’auto femminile.

Solo i tuoi ormoni non lo consentono.

Ed è per questo che, soprattutto per te, ogni allenamento “a bassa intensità” è una totale assurdità. Non vedrai alcun effetto se non ti alleni per 5 ore o più a settimana.

Alla fine del libretto (dopo gli allenamenti, sono state presentate tecniche come lo yoga della forza e l’allenamento della forza corporea, che possono essere utilizzate altrettanto facilmente dagli uomini):

Si consiglia un piano di apprendimento per il risultato desiderato.

Non conosco un programma di allenamento per uomini, ma posso solo essere d’accordo.

“Fitness per donne” è un mito falso, stupido e fastidioso perché (sono anche d’accordo con il libretto) molte donne ne sono ingannate e, nonostante molta disciplina, vengono private dei guadagni che l’allenamento della forza fornisce in una frazione del tempo.

Leave a Reply